Ieri, il Kirin

Il ristorante Kirin è nato nel 2008.

Fin dall’inizio ha raccolto apprezzamenti positivi ed ha ricevuto riconoscimenti di ogni tipo. I suoi arredi di legno, i rivestimenti in carta di riso e la particolarità della sala tatami lo hanno reso presto famoso come “il piccolo scorcio di oriente” del capoluogo sabaudo.

Dal 2012, la nuova gestione è riuscita a migliorare ancora l’offerta e il servizio trasformando il Kirin in un punto di riferimento per i torinesi amanti del sushi e della cucina nipponica.

Oggi, il Kirin Fusion Restaurant

A fine 2017 il Kirin è stato completamente rinnovato.
La linea contemporanea scelta per l’arredamento e l’illuminazione è arricchita dai dettagli più vicini allo stile e alla tradizione nipponici.
La qualità e i sapori che hanno caratterizzato il Kirin fin dalle sue origini non sono cambiati, ma ora è possibile apprezzarli anche nella formula All You Can Eat, sia a pranzo che a cena.
Con i suoi 45 coperti, il Kirin Fusion Restaurant si conferma un’eccellenza nel panorama della ristorazione torinese.